Crea un avviso prezzi

Aerolineas Argentinas voli e opinioni dei clienti

Aerolíneas Argentinas, fondata il 7 dicembre del 1950 e con sede a Torre Bouchard, Buenos Aires, è la compagnia aerea di bandiera dell'Argentina, nonchè primo operatore del paese sia nei voli nazionali che internazionali. Aerolíneas Argentinas opera voli nazionali in numerose destinazioni nazionali e internazionali verso Sud e Centro America, Europa, Nord America e Oceania.
Dal 2009, la società è completamente di proprietà dello stato argentino. Le basi operative di Aerolíneas Argentinas sono gli aeroporti Ministro Pistarini (Ezeiza) e Jorge Newbery, entrambi a Buenos Aires.
La flotta della compagnia sudamericana include 36 aerei, la cui età media sfiora i dodici anni. Si tratta, per la precisione, di quattro Airbus A340-200 da 249 passeggeri, sette Airbus A340-300 da 290 passeggeri, due Boeing 737-800 da 170 passeggeri e ventuno Boeing 737-700 da 128 passeggeri.
La storia di Aerolineas Argentinas inizia nel 1949, anno di fondazione della compagnia nazionale di Buenos Aires: all’epoca, tutti gli operatori indipendenti (Zonda, Alfa, Fama, Aeroporta, ad eccezione di Lade) vengono riuniti in una corporazione di Stato di stampo peronista. Le operazioni di volo iniziano concretamente nel mese di dicembre del 1950: negli anni seguenti vengono usati mezzi come Convair 240, Avro Lancastrian Douglas DC-3 e Junkers Ju 52, trimotori derivati dalla francese Aeroposta.
Attualmente la compagnia argentina serve 56 aeroporti, per un totale di 74 rotte. Per quel che riguarda le operazioni di imbarco e le informazioni necessarie ai passeggeri, il check in in aeroporto inizia due ore prima della partenza, e si conclude cinquanta minuti prima. Ogni persona può portare a bordo un bagaglio a mano il cui peso non deve superare i cinque chili, secondo i consueti standard applicati dalla maggior parte dei vettori low cost.