Crea un avviso prezzi

Thai Airways voli e opinioni dei clienti

Thai Airways International, conosciuta sul mercato semplicemente con il nome di "Thai", viene fondata il 1 maggio del 1960 ed è la compagnia di bandiera della Tailandia, nonchè membro fondatore dell'alleanza Star Alliance. La sua sede centrale è ubicata nel distretto di Chatuchak, nella capitale tailandese Bangkok.
Thai Airways opera prevalentemente voli internazionali, oltre a qualche volo domestico. La compagnia è specializzata nei voli a lungo raggio tra l'Europa, l'Asia, l'Oceania e il Nord America. La principale base operativa di Thai Airways è situata nell'aeroporto internazionale di Suvarnabhumi (iata BKK) di Bangkok.
Per la qualità del suo servizio, Thai Airways è considerata una delle migliori compagnie aeree del mondo. Il programma frequent flyer della compagnia è "Royal Orchid Plus", mentre le sue airport lounge sono Royal First Lounge, Royal Orchid Spa, Royal Silk Lounge e Royal Orchid Lounge.
Gli scali interni in Thailandia hanno base presso gli aeroporti di Samui, Mae Hong Son, Krabi, Ubon Ratchathani, Surat Thani, Phuket, Pattaya, Hat Yai, Udhon Thani, Chiang Mai, Phitsanulok, Chiang Rai e Khon Kaen. Per quel che riguarda le destinazioni internazionali, in Medio Oriente sono previsti quattro scali: due negli Emirati Arabi Uniti, a Dubai e Abu Dhabi, uno in Kuwait, a Kuwait City, e uno in Oman, a Muscat. Molto più numerosi sono, invece, gli scali nell’area asiatica e del Pacifico: quattro in Australia, a Sydney, a Melbourne, a Brisbane e a Perth; quattro in Giappone, a Fukuoka, a Tokyo, a Osaka e a Nagoya; due in Bangladesh, a Chittagong e a Dhaka; due in Malesia, a Penang e a Kuala Lumpur; uno in Brunei, a Bandar Seri Begawan; uno in Nuova Zelanda, ad Auckland; uno in Laos, a Vientiane; uno sull'isola di Taiwan, a Taipei; uno in Cambogia, a Phnom Penh; uno in Nepal, a Kathmandu; uno in Myanmar, a Yangon; due in Corea del Sud, a Busan e a Seoul; sei in India, a Bangalore, a Chennai, a Mumbai, a Hyderabad, a Delhi e a Calcutta.