Crea un avviso prezziVoli per Islay

Aeroporto di Islay, Glenegedale (ILY)

L'Aeroporto di Islay, conosciuto anche col nome di Aeroporto Glenegedale, sorge a 8 km a nord-ovest di Port Ellen sull'Isola di Islay al largo della costa occidentale scozzese. I primi accenni di aeroporto nell'isola risalgono al 1930 anche se all'epoca era solo una pista di atterraggio sterrata in mezzo all'erba. Fu nel 1940, durante la Seconda Guerra Mondiale, che il Primo Ministro Churchill ordinò la costruzione di più aeroporti militari nelle isole scozzesi, compreso quello di Islay. Per ciò che riguarda i trasporti pubblici, è attivo un servizio di autobus dall'aeroporto verso tutte le città dell'isola e viceversa, ad orari stabiliti, consultabili nella hall degli Arrivi. Per i taxi invece, è consigliabile prenotarli in anticipo, oppure si potranno contattare una volta sul posto ma saranno soggetti a disponibilità (limitata, aggiungiamo). Come per i taxi, anche per l'autonoleggio è consigliata la prenotazione anticipata in quanto sul posto sono presenti solo due compagnie locali. L'Aeroporto di Islay, è un piccolo aeroporto "rurale" e al suo interno è presente solo un coffee bar; tuttavia, nel suo piccolo, i servizi per i disabili non mancano. Sono solamente due le compagnie aeree che si servono di questo aeroporto: Flybe e Hebridean Air Service.