Crea un avviso prezzi

Voli per Austria

Natura, arte, storia, itinerari romantici e paesaggi indimenticabili: tutto questo e molto di più si può trovare organizzando un tour in Austria. Gli antichi fasti dell’impero asburgico si scoprono a Vienna ed in altre città austriache, come Linz o Bregenz, grazie ai tanti palazzi, alle cattedrali ed ai monumenti che le rendono uniche. Così come i Castelli Schonbrunn ed Hofburg a Vienna. Se si vogliono seguire le tracce di Mozart, è d’obbligo una visita a Salisburgo ed alla sua fortezza dalla quale godere di una splendida vista sulla città. I patiti degli sport invernali, invece, possono trascorrere qualche giorno ad Innsbruck e nel tempo libero, visitare i suoi musei. E poi ci sono le montagne ed i paesaggi tipici, i Parchi Naturali, i fiumi, i laghi della Carinzia o la Valle del Danubio. Una vacanza a 360°.Per quanto riguarda gli scali aeroportuali, sul territorio austriaco sono presenti 6 aeroporti, quelli di Vienna, Graz, Salisburgo, Linz, Innsbruck e Klagenfurt la cui dislocazione permette un ottimo collegamento anche con tutte le altre località rendendo l’Austria facile da raggiungere da gran parte dell’Europa e non solo. Lo scalo di Vienna-Schwechat è, comunque, il principale della nazione e gestisce la maggior parte del traffico aereo. Tutti gli aeroporti sono ben collegati alle città tramite bus e treni. Da questi aeroporti arrivano e partono le maggiori compagnie aeree europee, comprese quelle low cost, l’aeroporto di Vienna è l’hub principale della Austrian Airlines e della Lauda Air. I collegamenti con l’Italia sono assicurati da Alitalia, EasyJet, Air France, Air Berlin o da Swiss con voli diretti o con scali intermedi. Altre compagnie che servono gli scali austriaci sono l’Aegean Airlines, British Airlines, Ryanair, Iberia, China Airlines, Tunisair e molte altre compagnie di bandiera e budget.