Crea un avviso prezzi

Voli per Romania

Un viaggio in Romania deve cominciare con la scoperta della sua capitale, Bucarest ricca di chiese e monumenti. Dal Palazzo del Parlamento, all’Arco di Trionfo percorrendo viale Kiselef senza dimenticare il centro storico, partendo dalla Corte Antica, luogo voluto dal famoso conte Vlad Tepes, ovvero Dracula. Molto interessante può rivelarsi anche il tour dei Castelli partendo da quello di Peles, uno dei più belli d’Europa ed arrivando a quello di Bran, residenza estiva di Dracula ed ora museo medievale. Altri itinerari comprendono il Palazzo di Mogosoaia, sul fiume Damboviza, il Monastero di Snagov o la Corte Principesca di Tirgoviste. Sul territorio rumeno sono presenti 16 aeroporti civili, compresi quelli minori. Tra questi i più utilizzati dai passeggeri che arrivano e partono dalla Romania sono quelli di Bucarest, Henri Coanda- Otopeni, di Timisoara e di Cluj Napoca. I trasferimenti da/per gli aeroporti e le città sono assicurati da un’efficiente rete di bus e treni. Presso l’aeroporto internazionale di Bucarets-Otopeni, arrivano le principali compagnie, comprese quelle low cost, Alitalia, British Airways, Iberia, Olympic Airways, Lufthansa, EasyJet, Germanwings, Niki, Swiss e Tarom sono solo alcune compagnie che collegano la capitale rumena con le principali destinazioni europee. Gli altri aeroporti sono serviti anche dalla Wizz Air e dalla Carpatair, della quale quello di Timisoara è il principale hub.